È stato davvero piacevole incontrare Laura Biason, una Manager di spessore che è stata nominata recentemente Direttore Generale del Club degli Orafi Italia, un’Associazione indipendente che riunisce le più importanti Aziende dell’industria orafa italiana.

Ingegnere informatico, si è laureata brillantemente presso il Politecnico di Torino, sua città natale. Esperta di organizzazione aziendale, di consulenza sui temi dell’innovazione e della comunicazione e del change management, il nuovo Direttore ha alle spalle una lunga carriera sui temi dei rapporti istituzionali in Italia e all’Estero, che l’hanno portata a promuovere il Made in Italy sui mercati internazionali e a supportare con entusiasmo le Aziende italiane nei processi di internazionalizzazione.

Durante tutti questi anni, Laura ha saputo mettere a disposizione le sue competenze nei più svariati settori, prestando servizio, come funzionario prima e direttore successivamente, in diverse componenti del sistema della rappresentanza italiana. Completano il suo curriculum la direzione di Vitrum, fiera internazionale del comparto del vetro, e di una fondazione operante nel Sociale. La sua ampia rete di relazioni l’ha portata a essere definita una “costruttrice di connessioni”.

“Sono onorata di essere stata chiamata a dirigere il Club degli Orafi Italia, un’associazione che esprime l’eccellenza italiana dell’industria orafa in tutte le sue forme. Metterò le mie competenze al servizio di questo straordinario comparto continuando la strada già ottimamente percorsa e affiancando gli associati nelle loro sfide. Cultura, comunicazione, internazionalizzazione, promozione dell’unicità dello stile italiano, crescita della visibilità e del business sono solo alcune delle linee su cui stiamo già concretizzando le indicazioni del Vertice. Il Club è un catalizzatore unico di opportunità e lavoreremo per massimizzare il valore dell’appartenenza e della partecipazione.”

Sono rimasta favorevolmente colpita dal suo approccio cordiale e dalla capacità di entrare in empatia con l’interlocutore. Abbiamo trovato molti punti in comune: l’amore per la lettura, per la comunicazione sui social, la passione per il made in Italy e una buona dose di ottimismo e dinamismo – che non guasta. Sono convinta che con la sua preparazione e competenza saprà portare l’eccellenza italiana in tutto il mondo. Le auguro buon lavoro e tutto il successo che merita per questa nuova sfida.

Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto” (Oscar Wilde)

Il Club degli Orafi Italia è un Club di nicchia che riunisce le più̀ note aziende dell’industria del gioiello made in Italy. Rappresenta l’intera catena di valore dall’estrazione alla produzione, dal brand al retail. Da oltre 40 anni supporta gli imprenditori e le loro aziende nel loro percorso di crescita attraverso un modello innovativo di hub di innovazione, formazione e networking a servizio dei suoi Soci.

Per saperne di piu @ Club degli Orafi Italia

 

 

Articolo a cura di  Laura Astrologo Porché

Instagram: @journaldesbijoux

 

Articolo precedenteBoris Dondé, l’incarnazione dell’Arte che dipinge
Articolo successivo“Sinfonie a colori” a Sanremo sulle note del festival