Una data importante da segnare sul calendario: Giovedì 18 Giugno 2020 ci sarà la tanto attesa inaugurazione della stagione estiva 2020 del ConFusion Boutique Restaurant. Il celebre ristorante stellato di Porto Cervo aprirà in totale sicurezza, nel rispetto di tutte le misure di prevenzione e sicurezza sanitaria imposte dal Governo Italiano.

Il ConFusion Boutique Restaurant ha, infatti, provveduto in queste settimane a riorganizzare i suoi spazi al fine di garantire a tutti i clienti che avranno la fortuna di gustare la cucina del Grande Chef Stellato Italo Bassi un’esperienza di gusto unica e confortevole.

Allo stesso modo, lo staff, accuratamente selezionato come ogni anno, sarà munito dei dispostivi di protezione individuali, fondamentali per assicurare la sicurezza del team e dei clienti.

Anche quest’estate il ConFusion Restaurant continua a rappresentare la meta ideale per gli amanti dell’alta cucina, sposando appieno la filosofia dell’Eno-Gastro-Edonismo. Cucina, design ed eleganza rimangono i driver principali del concetto di life style e ristorazione dello Chef Italo Bassi e di sua moglie Tatyana Rozenfeld.

Contestualmente riaprirà anche il Bubble Bar, splendida terrazza sottostante il ristorante, in cui sarà possibile godere di un momento di relax con un delizioso aperitivo proprio nel cuore pulsante dell’iconica Promenade du Port di Porto Cervo. Per il secondo anno consecutivo il ConFusion Boutique Restaurant ha ottenuto la tanto ambita stella Michelin. “Una grande riconferma. Un miracolo che si ripete, portare una stella nella ristorazione in Costa Smeralda” – commenta così con un pizzico di emozione lo Chef Italo Bassi – “Il nostro lavoro è stato premiato perché non basta prendere una stella, il difficile è mantenerla guardando sempre avanti e curando bene tutti i settori”.

La ricerca del dettaglio e l’estrema qualità delle materie prime rappresentano il filo conduttore nella proposta del ConFusion, la cui cucina è guidata dalla mente geniale di Italo Bassi. Grazie alla sua esperienza internazionale, ha maturato negli anni una visione avanguardista della cucina che si sposa perfettamente con lo stile unico del ristorante. La ricerca e la sperimentazione lasciano il giusto spazio alla tradizione e alle meraviglie che la terra Sarda è in grado di regalare come i crudi di mare, protagonisti indiscussi delle portate del Confusion Boutique Restaurant.

Se Italo Bassi rappresenta lo spirito della cucina, l’anima del design è legata indissolubilmente al tocco e alla classe di Tatyana Rozenfeld. Madame Confusion – questo il suo celebre appellativo – è una apprezzatissima interiore designer nonché una delle principali esponenti della cultura enogastronomica italiana e russa.

Il ConFusion Boutique Restaurant d’altronde nasce nel 2016 grazie all’unione sentimentale e lavorativa tra Tatyana e lo Chef Italo Bassi, sintesi perfetta di arte culinaria e design. Tutte le opere d’arte che è possibile ammirare nei locali del ristorante sono personalmente selezionate da Madame Confusion.

Da anni è inoltre una tra le sommelier più apprezzate e riconosciute nel panorama italiano e la selezione dei vini e delle bollicine passano sotto la sua attenta gestione. Il servizio in sala, così come l’accoglienza e l’attenzione ad ogni minimo dettaglio, sono attività che vengono gestite direttamente da lei, con classe ed eleganza.

Non possiamo che consigliarvi quindi, se la vostra meta per le vacanze estive sarà la meravigliosa Costa Smeralda, di regalarvi un’esperienza al ConFusion Boutique Restaurant per vivere con gli occhi ma soprattutto con il gusto il concetto di ristorazione, lusso e design del primo ed unico ristorante stellato della Costa Smeralda. Ricordiamo che è possibile prenotare un tavolo telefonicamente oppure usando il form di contatto disponibile sul sito internet.

Per saperne dippiu’ @ ConFusion Boutique Restaurant

 a cura di Alexander Elisab

Articolo precedenteAsta Essen RM Sotheby’s: Le 96 auto della collezione Petitjean all’incanto online
Articolo successivoUtilizziamo la parola ‘ignoranza’